Skip navigation

Monthly Archives: febbraio 2010

Annunci

Viviamo in un mondo frenetico. Tutti faticano a stare al passo coi tempi e rincorrono sempre un attimo che è già trascorso prima di essere compreso. Nessuno ha più tempo per la riflessione e questo porta molte persone all’esaurimento nervoso.

Il nostro Maestro riesce sempre a ritagliarsi uno spazio per i propri pensieri e grazie a questo tutti noi traiamo immenso giovamento. Tuttavia, non tutti sono così fortunati. Ad esempio gli agenti della polizia penitenziaria sono costretti a lavorare fra quattro mura. Carcerieri e carcerati.

Sono soggetti all’esaurimento, perché….non evadono!!!

Il Maestro conviene che i tempi sono cambiati. L’emancipazione della donna ha mutato il suo stato di oggetto di proprietà dell’uomo in una consapevolezza del proprio fascino e quindi del proprio potere.

Certe donne, tuttavia, abusano di tutto ciò. Si lasciano andare in atteggiamenti peccaminosi e poco pudici. Allora il grande Imam non può far altro che aiutarci ad indivuduare questa categoria di bieche sgualdrine, enunciando:

Per vedere quanto sia zoccola una donna non servono gli occhiali. Si vede anche ad occhio nudo.