Skip navigation

Cosa è giusto? Cosa è sbagliato? Einstein ci ha insegnato l’arte del pensiero parallelo grazie alla teoria della relatività. Ci ha insegnato che tutto è relativo, soggettivo. Intendibile diversamente da persona a persona.

Nessuno possiede la verità assoluta e al Maestro piace a ricordarlo ai suoi discepoli. Ad esempio ricordiamo che in codice binario 1+1=10 (seguendo l’ordine 0, 1, 10, 11, 100, 101, 110, 111, ecc…) , mentre nel sistema decimale 1+1=2 (1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, ecc…). Nessuno dei due risultati è errato, va solo considerato il contesto in cui lo si trova. Quindi potermo facilmente comprendere il significato delle profonde riflessioni di una mente superiore, che ha creato un proprio sistema metrico, nel quale è TOTALMENTE ESATTA la frase:

numeri1

Tutti e tre fate una bella coppia!

Annunci

One Comment

  1. il sommo maestro mette sempre un “tocco” di classe nelle sue riflessioni!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: